Doriel
In offerta!

BACTISAN CHIRURGICO 2000 PER LA DISINFEZIONE DI STRUMENTI – FLACONE 1000

5,90

0 out of 5

3 disponibili

Categoria: .

Descrizione

BACTISAN CHIRURGICO 2000 è una soluzione acquosa pronta all’uso a base di Benzalconio cloruro

(sale d’ammonio quaternario) indicata per la disinfezione di strumenti, macchinari e dispositivi medico

chirurgici non critici.

Tra tutti i sali d’ammonio quaternario il Benzalconio Cloruro è sicuramente uno tra i più attivi germicidi. I radicali alchilici legati all’azoto sono catene alchiliche lineari a 12 (40%), 14 (50%) e 16 (10%) atomi di carbonio.

Tale distribuzione consente di ottenere il miglior valore di HLB (Hydrophilic

– Lipophilic Balance) con un picco per l’attività biocida corrispondente all’omologo avente una catena a

14 atomi di carbonio. Trattandosi di un tensioattivo cationico presenta incompatibilità con l’esametafosfato sodico, il metafosfato sodico e i tensioattivi anionici.

BACTISAN CHIRURGICO 2000 è una soluzione limpida di colore rosa a pH neutro. Tale valore di pH

esalta le proprietà battericide del principio attivo che diminuiscono sensibilmente a pH acido.

 

BACTISAN CHIRURGICO 2000 è una soluzione pronta all’uso. Per ottenere una buona disinfezione si

consiglia di immergere o di portare a contatto il prodotto con dispositivi medici per almeno 5 minuti,

dopo aver rimosso accuratamente eventuali residui organici, residui di sapone o detergenti. È indicato

anche per la conservazione asettica degli stessi dopo la sterilizzazione. Per rimuovere gli strumenti

dalla soluzione occorre prelevarli asetticamente. L’eccessiva soluzione disinfettante può essere

asportata dai dispositivi medici, risciacquando con acqua possibilmente sterile o asciugando con panni

o carta sterile. La soluzione, una volta venuta a contatto con i Dispositivi Medici (strumenti o

macchinari), non potrà essere riutilizzata per successive disinfezioni.